A causa delle misure anti Covid-19 e possibili ritardi dovuti ai Corrieri impiegheremo qualche giorno in più per l'elaborazione degli ordini

Pagamenti

Ricarica la nostra POSTEPAY

Questi sono i dati necessari per la ricarica:

5333 1710 9427 6371 intestata Gervasi Nicola Sergio

CF: GRV NLS 85D15 D423N

Il pagamento può essere effettuato da qualsiasi ufficio postale o da alcuni tabaccai. Inoltre se hai una tua postepay e sei registrato online tramite il sito http://www.postepay.it/ puoi fare una ricarica da postepay a postepay direttamente dal pc di casa..


PAYPAL o Carta di Credito

Dalla piattaforma più importante e sicura al mondo per i pagamenti on-line è ora possibile effettuare pagamenti con carta di credito, senza avere un'account su PAY-PAL.

Quindi con una semplice carta di credito o post pay potete effettuare immediatamente i vostri pagmenti senza creare nessun conto su pay-pal. Sempre da PAY-PAL è anche possibile trasferire soldi dal proprio account/conto PAY-PAL ( se si possiede) al nostro conto Pay-pal effettuando il pagamento in pochissimi secondi.

Naturalmente i pagamenti sono protetti al 100%

L'utilizzo di paypal comporta una maggiorazione in percentuale sul pagamento visibile prima della conferma d'ordine.


Bonifico Bancario

Queste sono le coordinate per effettuare il bonifico:

Intestare a: Gervasi Nicola Sergio

IBAN : IT45I0894616402000025100567

Con bonifico il materiale parte solo dopo che i soldi sono accreditati sul nostro conto, normalmente in 3 giorni dal pagamento in base alle tempistiche tecniche alla banca. Per velocizzare la procedura consigliamo di inviarci per email la contabile della transazione


Contrassegno

* Pagherete la merce al corriere al momento del ricevimento della stessa.
* È possibile pagare in contrassegno in Italia solo sino ad un importo massimo dell' ordine di € 500,00 (IVA inclusa).
* Questa modalità di pagamento comporta un costo aggiuntivo per il diritto di contrassegno di € 5
In caso di rifiuto della merce inviata in contrassegno per non accettazione o perchè i dati relativi alla destinazione risultino errati si è tenuti, nei confronti della ditta Gervasi Cross, al rimborso delle spese di spedizione e giacenza nonchè al pagamento di penale risarcitoria pari al 20% del valore della vendita. Nel caso in cui non perverrà il pagamento entro sette giorni dal primo sollecito, verranno calcolati sulla somma dovuta, gli interessi moratori in misura pari al tasso di interesse legale aumentati di due punti percentuali. Eventuali spese per il recupero del credito saranno a carico del Cliente.